3 consigli per rimettersi in forma dopo le abbuffate natalizie

Un brindisi e poi una fetta di panettone, e ancora un brindisi, un cenone e un aperitivo di fine anno con i colleghi. Vizi, stravizi e strappi alla regola durante le feste natalizie tendono ad appesantirci e rischiano di farci ingrassare in men che non si dica.
Obiettivo del dopo festività? Archiviato l’ultimo morso di torrone, è tempo di rimettersi in forma: è questo il principale buon proposito di chi, tra Natale e Capodanno, ha un po’ esagerato tra leccornie e drink.
Il primo passo per rimettersi in forma dopo le feste? Guardare in faccia la realtà e non ignorare la sentenza della bilancia. Trascorse le festività non sottraetevi alla pesata, meglio se fatta a metà settimana per centrare la media delle fluttuazioni del peso, che tende ad impennarsi nel weekend.
E poi?
Ecco 3 consigli per eliminare subito i chili accumulati durante le feste, sgonfiarsi efficacemente e ritrovare in fretta una forma fisica ottimale, spazzando via dal corpo ogni residuo di eccesso.

• Drenare i liquidi per rimettersi in forma

Durante i giorni di festa, tra un cenone, un pranzo e un aperitivo con gli amici, è facile cedere a qualche bicchiere di troppo. Accompagnato magari da alcuni salatini e da una fetta di dolce.
Con il risultato che il sale si accumula sotto i tessuti e trattiene l’acqua. È proprio il ristagno dei liquidi sottocutanei a dare, in un primo momento, la sensazione di gonfiore diffuso e, in seconda battuta, a trasformarsi in cuscinetti. Uno strato di grasso adiposo che, se non eliminato subito, può sedimentarsi e diventare difficile da rimuovere.
Come agire per rimettersi in forma in breve tempo?
Drenando subito i liquidi in eccesso e facilitando l’eliminazione di scorie e tossine.
Oltre ad aumentare il consumo di acqua, meglio se arricchita da succo di limone che disinfetta, alcalinizza e disintossica, affidatevi a prodotti formulati appositamente per accelerare il drenaggio.
Come ALOE 200:1 CON MIELE firmato FGM04: un drink depurativo dalla fitoformulazione potentissima, indicata per agire direttamente sulla digestione e sul transito intestinale. ALOE 200:1 CON MIELE mentre disintossica l’organismo, grazie alle incredibili proprietà dell’aloe, stimola il metabolismo, attraverso le vitamine B1, B3 e B5, e fortifica il sistema immunitario, con l’acido folico.
Con ALOE 200:1 CON MIELE è possibile rimettersi in forma senza sacrifici! La bevanda drenante è semplice da assumere, pura o diluita in acqua, ed è buonissima grazie alla freschezza del pompelmo e alla dolcezza della violetta del pensiero e del miele millefiori.
Depurati con gusto con ALOE 200:1 CON MIELE!

• Rimettersi in forma rimodellando i punti critici con trattamenti urto

Se le feste vi hanno lasciato addosso i segni inequivocabili del loro passaggio, accanendosi su zone specifiche, non perdete tempo e rispondete con altrettanta decisione. Rimettersi in forma è più semplice se si agisce in modo mirato sui punti più colpiti da gonfiore e adipe.
Per intervenire con un’azione urto scegliete prodotti concentrati e dall’effetto liporiducente, ricchi di principi attivi snellenti appositamente studiati per combattere l’adiposità.
Come ADIPE KO di FGM04, un gel ad assorbimento istantaneo che agisce in modo mirato sugli accumuli di grasso localizzato.
Grazie ad una formulazione cosmeceutica esclusiva a base di creatina, teofillina, fosfatidilcolina e visnadine, ADIPE KO penetra a fondo e riattiva il metabolismo cellulare, rimodellando il corpo.
Dove utilizzare ADIPE KO? Direttamente sui punti critici, come fianchi, cosce e addome: proprio lì dove il gonfiore post natalizio è solitamente più visibile.
ADIPE KO non è solo efficace per rimettersi in forma nel breve periodo, ma garantisce ottimi risultati a lungo: merito della valina, che svolge un’azione antiossidante, e della spirea ulmaria e dell’estratto di ippocastano, che migliorano la circolazione e proteggono i vasi sanguigni.
Il tocco in più? Applicate ADIPE KO con un automassaggio costante e intenso: sulle gambe o sul ventre eseguite movimenti veloci e circolari con i polpastrelli e i palmi delle mani, procedendo dal basso verso l’alto. Quando possibile, afferrate un lembo di pelle e fate scorrere l’epidermide tra le dita come un rullo, sgranandola leggermente. In questo modo faciliterete il drenaggio delle tossine.

• Rimettersi in forma è glamour! Con la linea FRIDA la bellezza è a fior di pelle

Rimettersi in forma dopo le feste non è una sfida che si risolve in poche battute: per sgonfiarsi del tutto e perdere i chili di troppo accumulati a suon di brindisi servono tempo e costanza.
Per prendervi cura del corpo in ogni istante provate l’innovazione del momento: l’abbigliamento cosmetico che agisce sui tessuti, rimodellandoli e combattendo da vicino la cellulite.
FGM04 ha lanciato la linea FRIDA: FRIDA BODY e FRIDA LEGGINGS sono due dei prodotti più all’avanguardia per chi desidera rimettersi in forma, dire addio alla pelle a buccia d’arancia e ritrovare una silhouette armoniosa.
FRIDA BODY e FRIDA LEGGINGS sono speciali indumenti realizzati in tessuto Emana: capi di abbigliamento cosmetico che si indossano comodamente e sono piacevoli sulla pelle, elastici e confortevoli, oltre che belli da vedere.
Il tessuto Emana è altamente tecnologico e sfrutta il calore naturalmente prodotto dal corpo per trasformarlo in raggi infrarossi lontani che agiscono sulle adiposità e attivano il drenaggio dei liquidi. Nel frattempo, le microcapsule integrate nel filato stimolano la pelle e la frizionano, riattivando il microcircolo.
Indossando i capi della linea FRIDA 6 ore al giorno, per almeno 30 giorni, ed abbinando il trattamento cosmetico ad una vita sana ed equilibrata, è possibile toccare con mano i primi risultati in breve tempo.
In più, con questi speciali capi di abbigliamento cosmetico, oltre a rimettersi in forma riducendo le adiposità localizzate nei punti critici – come fianchi, cosce e glutei – è possibile anche rigenerare la pelle lasciandola compatta e più giovane.
FRIDA BODY e FRIDA LEGGINGS si possono indossare sotto i vestiti, oppure si possono utilizzare come veri e propri capi di abbigliamento: per fare sport, come fossero pantaloni tecnici, oppure per uscire, come calze coprenti.

Rimettersi in forma dopo le feste: una missione possibile!

Se la bilancia ha un segno più, non disperate! Rimettersi in forma dopo le feste e recuperare una silhouette armonica è possibile, utilizzando gli strumenti giusti.
Drenare, colpire le zone critiche e levigare gli inestetismi, riattivando la circolazione, sono i 3 step indispensabili per tornare asciutti e sgonfi.
Qualche altro consiglio?
A tavola fate attenzione alle porzioni: basterà ridurre il cibo nel piatto del 20% per diminuire drasticamente le calorie, pasto dopo pasto, senza sentirsi a dieta.
Per almeno 4 giorni a settimana, poi, eliminate dolci ed alcolici, impostando fasi di recupero e fasi di concessioni, così da appagare la mente e tenere acceso il metabolismo.
Appena potete, poi, allacciate le scarpe ed uscite a fare una camminata a passo veloce: una scarpinata di 30 minuti a ritmo sostenuto può farvi perdere fino a 150 calorie. L’equivalente di 50 grammi di pane, di 100 grammi di uova o di 80 grammi di tonno sott’olio.
Sorpresi? Il walking è un toccasana formidabile per rimettersi in forma: prima di uscire, però, non dimenticate di riempire una borraccia con acqua e ALOE 200:1 e, dopo la doccia, di spalmare abbondante ADIPE KO sui punti critici!
Le donne, inoltre, possono indossare i LEGGINGS FRIDA E IL BODY FRIDA per massimizzare l’effetto liporiducente.
Buona remise en forme a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POSSIAMO AIUTARTI? [email protected]
tel.: +39 059.567893
+39 393.4542587